COME ANDARE IN PENSIONE NEL 2019

QUOTA 100 la nuova legge di bilancio introduce una nuova possibilità di pensione anticipata con 62 anni di età e 38 di contributi, finestra di tre mesi fra la maturazione del requisito e l’assegno previdenziale, precisi vincoli (es.: incumulabilità con redditi da lavoro superiori a 5mila euro annui prima dell’età per la pensione di vecchiaia): sono i requisiti fondamentali per la quota 100!

PENSIONE DI VECCHAIA Chi raggiungerà nel corso del 2019 il requisito dei 67 anni di età ed abbia versato almeno 20 anni di contributi maturerà il diritto alla pensione di vecchia

PENSIONE ANTICIPATA possono accedere alla pensione anticipata i lavoratori che abbiano raggiunto:

  • 43 anni e tre mesi di contributi gli uomini(contro i 42 anni e 10 mesi di quest’anno);
  • 42 anni e tre mesi le donne (oggi 41 anni e 10 mesi).

PENSIONE USURANTI Per accedervi, per le pensioni con decorrenza dal 1° gennaio 2018, viene richiesto di aver svolto una o più delle attività usuranti per almeno la metà della vita lavorativa, o per almeno sette anni negli ultimi dieci. Ai lavoratori usuranti dal 2019 al 2026 viene inoltre richiesto di rientrare nella quota 97,6con almeno 61 anni 7 mesi di età e 35 anni di contributi.

PENSIONE PRECOCI Per lavoratori precoci si intendono coloro che prima dei 19 anni abbiano lavorato per almeno 12 mesi effettivi, anche non continuativi.

PENSIONE LAVORI GRAVOSI prevede il possesso di questi requisiti: 66 anni e 7 mesi di età, oppure 41 anni e dieci mesi per le donne e 42 anni e 10 mesi per gli uomini. Per mansioni gravose si intendono quelle riportate nell’allegato B del decreto ministeriale di cui all’articolo 1, comma 153, legge 205/2017.

OPZIONE DONNA permette alle lavoratrici di ritirarsi con 58 anni di età e 35 di contributi (59 se autonome).

APE AZIENDALE I requisiti per l’accesso all’APe aziendale sono: aver compiuto 63 anni, avere almeno 20 anni di contributi versati e non avere più di 3 anni e 7 mesi dal raggiungimento dei requisiti per la pensione di vecchiaia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...