Contributo del 50% per la cassa telematica

Tutti sanno che dal 2020 gli esercizi commerciali (artigiani e commercianti) dovranno dotarsi di cassa telematica!!

L’adempimento è anticipato al primo luglio 2019 per gli esercenti con un volume d’affari superiore a 400mila euro. Dal 2018, la procedura finora riservata alla GDO è facoltativa per tutti gli esercenti, dicendo addio al classico scontrino fiscale.

Ma in pochi sanno che esiste un’agevolazione fiscale destinata ai registratori di cassa di nuova generazione (utilizzati per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri). 

Il bonus fiscale è attivo dal 01.03.2019 ed è concesso in relazione alle spese sostenute negli anni 2019 e 2020.

Attenzione: il pagamento delle cassa va necessariamente effettuato con modalità tracciabili in base a quanto previsto dal provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate n.73203 del 4 aprile 2018, quindi: assegni bancari e postali, circolari e non, vaglia cambiari e postali, pagamenti elettronici (ad esempio bonifici, pagamenti con carte, bollettini postali).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...