FONDO PERDUTO AL 50% per STRUTTURE RICETTIVE in LIGURIA

È attivo fino al 30 NOVEMBRE 2020 il contributo a FONDO PERDUTO al 50% per le seguenti attività:

  • Privati SENZA partita iva che dispongono di immobili da adibire all’esercizio di B&b
  • PMI turistiche già costituite che abbiano attività di affittacamere e CAV
  • PMI turistiche che dispongono di immobili da adibite ad affittacamere e CAV
  • Associazioni culturali che vogliano creare rifugi escursionistici

Il bando è rivolto sia ad attività già esistenti sia alle attività in nuova apertura a condizione che ricadano nelle seguenti zone di GENOVA: Valli Stura, Orba e Leira, Alta Val Polvevera, Alta Val Bisagno, Valli del Recco e Val Fontanabuona inclusi i comuni di Cogorno e Carasco

Le spese ammissibili al 50% a FONDO PERDUTO sono:

  • Opere edili
  • Impianti
  • Acquisto di arredi e attrezzature
  • Hardware e software
  • Cartellonistica
  • Spese generali di assistenza e consulenza

SCADENZA 30 NOVEMBRE 2020

Per richiedere oggi stesso il Fondo A COSTO ZERO! puoi collegarti al nostro sito http://www.incentiviitalia.com nella sezione aziende dove troverai tutte le informazioni necessarie per essere seguito dal nostro ufficio tecnico

FONDO PERDUTO ATTIVITÀ RICETTIVE
LIGURIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.