FONDO PERDUTO AL 70% per la salvaguardia delle IMPRESE

Fondo Salvaguardia Imprese per l’acquisizione di partecipazioni di minoranza nel capitale di rischio di imprese in difficoltà economico finanziaria.

Obiettivi del Fondo Salvaguardia Imprese:

• sostenere la continuità e lo sviluppo dell’attività d’impresa;

• ridurre gli impatti occupazionali connessi alla situazione di crisi economico-finanziaria;

• attivare capitali privati/pubblici a sostegno dell’attuazione dei piani di ristrutturazione delle imprese in difficoltà.

VIA ALLE DOMANDE dal 02.02.2021

👉🏻www.incentiviitalia.com

FONDO PERDUTO BAR IN PIEMONTE

Contributi a favore degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande appartenenti alla categoria “bar” in Piemonte

⏰Dal 15.04.2021 al 15.05.2021

Possono presentare domanda:

caffetteria,

• gelateria,

• pasticceria,

• gastronomico,

• locale serale

Spese ammissibili:

• sito internet e/o di pagine social dedicati all’azienda

• Menu e listino prezzi

• Servizio connettività wi-fi

• Acquisto di materiale e attrezzature tecnologiche

• Acquisto di divise

• Acquisto di attrezzature per la sanificazione e igienizzazione degli ambienti, di dispenser per il pubblico, di strumenti per la rilevazione della temperatura

👉🏻www.incentiviitalia.com

BANDO LIQUIDITÀ IN LOMBARDIA

Apre il 01.02.2021 il bando con una dotazione di 18.377.000 per le partite iva in Lombardia colpite dalle restrizioni causa Covid

Il CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO è destinato ai lavoratori autonomi con partita iva individuale non iscritti al Registro delle Imprese in possesso dei seguenti requisiti di ammissibilità:

• Avere la partita IVA attribuita dall’Agenzia delle Entrate attiva;

• Avere il domicilio fiscale in Lombardia come risultante dall’Anagrafe Tributaria

Ma ATTENZIONE ⚠️ il bando chiude il 05.02.2021

👉🏻www.incentiviitalia.com

FONDO PER AUTOIMPRENDITORIALITA’

BANDO AUTOIMPRENDITORIALITA’
⏰ DAL 22.02.2021

Sono ammissibili le iniziative riferibili a tutti i settori della produzione di beni, fornitura di servizi e commercio, anche in forma di “franchising”, quali ad esempio:
• turismo (alloggio, ristorazione, servizi) e servizi culturali e ricreativi;
• servizi alla persona;
• servizi per l’ambiente;
• servizi ICT (servizi multimediali, informazione e comunicazione);
• risparmio energetico ed energie rinnovabili;
• servizi alle imprese;
• manifatturiere e artigiane;
• imprese operanti nel settore della trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli;
• commercio al dettaglio e all’ingrosso.

Le spese in investimenti materiali e immateriali ammesse alle agevolazioni sono quelle inerenti l’acquisto di:
a) beni mobili quali, strumenti, attrezzature e macchinari;
b) hardware e software;
c) opere murarie, entro il limite del dieci percento (10%) dell’ammontare delle spese di cui alle
suddette lettere a) e b);

Le spese in capitale circolante ammesse alle agevolazioni sono quelle inerenti:
a) la locazione di beni immobili e canoni di leasing;
b) le utenze;
c) i servizi informatici, di comunicazione e di promozione;
d) i premi assicurativi;
e) le materie prime, materiale di consumo, semilavorati e prodotti finiti;
f) i salari e gli stipendi;

👉🏻 http://www.incentiviitalia.com

I FONDI PER AVVIARE UNA NUOVA ATTIVITÀ

SONO ONLINE i contributi a fondo perduto per AVVIARE UNA NUOVA ATTIVITÀ:

• Fino a € 500.000 per le donne che hanno un progetto per creare una nuova attività

• Fondo al 100% per ambosessi che hanno un progetto legato alla cultura e all’arte

• Fino 1,5 milioni per chi ha un progetto legato al digitale, all’innovazione e a prototipi

👉🏻 http://www.incentiviitalia.com

FONDO PERDUTO per investimenti produttivi

Federica e Valentina

🤩 PRESENTANO

il nuovo contributo a FONDO PERDUTO

per investimenti produttivi delle PMI

💰

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

• acquisto del suolo aziendale e sue sistemazioni

• acquisto di fabbricati già costruiti

• opere edili e impiantistiche

• acquisto di macchinari, impianti produttivi ed attrezzature varie nuovi di fabbrica e di programmi informatici dedicati all’utilizzo degli stessi.

• diritti di brevetti, licenze, know-how

• per le sole piccole e medie imprese, prestazioni consulenziali e servizi specialistici 

SCADENZA 31.03.2021

👉🏻 http://www.incentiviitalia.com

COME OTTENERE I FONDI per la tua azienda

Federica stava cercando una soluzione per poter digitalizzare la sua azienda: aveva bisogno di FONDI 💰per creare un sito web, fare una promozione online, comprare PC, smartphone, stampante, ecc…
.
Marina ha la soluzione!
Sa che sono attivi diversi bandi per la digitalizzazione che erogano fino al 90% A FONDO PERDUTO!
Conosce molte persone che continuano a ricevere questi fondi grazie ai professionisti di Incentiviitalia!
.
Federica ha compilato il form sul sito
👉🏻 http://www.incentiviitalia.com
E poche ore dopo ha ricevuto una telefonata da Marina che le ha spiegato come fare per ricevere i Fondi 💶
Federica ha inviato i documenti richiesti ed ha ottenuto i fondi sul suo conto corrente per pagare i consulenti che le hanno creato il sito ed i fornitori che le hanno fornito le attrezzature 👩🏼‍💻

DIGITALIZZA LA TUA IMPRESA

Valentina è preoccupata perché la scadenza si avvicina 😱 e ogni azienda partecipante può ricevere fino a € 500.000 per la trasformazione DIGITALE della propria impresa!

Il 31 Marzo, infatti, scade la possibilità di ricevere Contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati per la trasformazione tecnologica e digitale delle imprese italiane

Sono beneficiari della misura piccole e medie imprese italiane in possesso dei seguenti requisiti:

• iscritte come attive nel Registro delle imprese;

• operano in via prevalente o primaria nel settore manifatturiero e/o in quello dei servizi diretti alle imprese manifatturiere e/o nel settore turistico e/o nel settore del commercio;

• hanno conseguito, nell’esercizio cui si riferisce l’ultimo bilancio approvato e depositato, un importo dei ricavi delle vendite e delle prestazioni pari almeno a euro 100.000,00;

• dispongono di almeno due bilanci approvati e depositati presso il Registro delle imprese;

• non sono sottoposte a procedura concorsuale e non si trovano in stato di fallimento, di liquidazione anche volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente.

Tali imprese devono operare in via prevalente/primaria nel settore manifatturiero e/o in quello dei servizi diretti alle imprese manifatturiere, nonché, al fine di accrescerne la competitività e in via sperimentale per gli anni 2019-2020, nel settore turistico per le imprese impegnate nella digitalizzazione della fruizione dei beni culturali, anche in un’ottica di maggiore accessibilità e in favore di soggetti disabili.

👉🏻 www.incentiviitalia.com

I FONDI ATTIVI per realizzare i tuoi progetti

La Commissione UE ha fornito l’analisi sui settori d’investimento prioritari.

In questo contesto, l’Italia si vede destinataria di una quota pari a 43,4 miliardi di euro, aumentata del 6% sia per via della crisi, sia per una modifica del calcolo di redistribuzione che privilegia il sostegno al Sud Europa.

Le priorità del programma 2021-2027 sarà investire maggiormente in aree come:

• Ricerca e Innovazione

• Giovani

• Economia digitale

• Gestione delle frontiere

Incentiviitalia ha creato una GUIDA personalizzata e gratuita per far conoscere le opportunità che hanno imprese e cittadini in Italia!

Sul sito http://www.incentiviitalia.com è possibile richiedere la GUIDA GRATUITA inviando le informazioni richieste

FINO A € 500.000 A FONDO PERDUTO

FINO A € 500.000 A FONDO PERDUTO per startup innovative al femminile

Requisiti:

• costituita da meno di 24 mesi

• iscritta al sezione speciale del Registro Imprese

• non operante nei settori dell’agricoltura, pesca o acquacoltura

HAI UN PROGETTO MA NON I FONDI?

compila il form e troveremo la soluzione giusta per te

👉🏻www.incentiviitalia.com